Macchine in fila nel “serpentone” in attesa di accedere al drive in di Valmontone vicino all’outlet per fare il vaccino anti covid

“Un’attesa abnorme sotto il sole con il caldo oltre i trenta gradi”. “Ci abbiamo messo quasi due ore: ma gli anziani come fanno?” A chiederselo sono le persone che sono in fila al drive in di Valmontone per fare il vaccino anti covid-19. Quando si arriva al drive-in della Asl Roma 5 presso il Valmontone outlet la fila quasi non si vede. Si nota invece un parcheggio a destra, lungo la strada. È formato dalle macchine inserite nel “serpentone” (così lo chiamano) che è stato allestito prima di entrare nel dirive in vero e proprio.

Il piazzale funziona da “camera di compensazione” per non far mettere in fila le macchine lungo la strada. Da lì vengono poi inviate, al proprio turno, verso il drive in a cui si accede accanto alla food court dell’outlet. “È davvero impensabile che la gente possa fare una fila del genere con questo caldo tra le 14 e le 16” commenta chi ha dovuto attendere il proprio turno. Secondo alcuni si potrebbe trattare soltanto di una problematica temporanea. Di certo, oggi si è presentata.

Metti "Mi piace" per rimanere aggiornato

Non perderti nemmeno una notizia Seguici su Google News

Comments are closed.