Segui La Nuova Tribuna su Telegram (clicca qui e iscriviti al canale) o su WhatsApp (clicca qui e registrati)


 

Il servizio è stato inaugurato stamattina a Valmontone. Di Berardino: “Valmontone sarà inserita nella programmazione degli hub culturali”

Giovani, disoccupati e futuri imprenditori potranno rivolgersi a Valmontone per consigli e orientamento. La sede del servizio regionale “Porta Futuro” è stata inaugurata stamattina dall’assessore regionale Di Berardino, dalla consigliera Eleonora Mattia e dall’assessore comunale Matteo Leone. Lo sportello sarà aperto tutti i giorni e offrirà al pubblico diversi servizi. Ad esempio: il controllo e la valutazione del curriculum vitae, il cosiddetto “bilancio delle competenze”, l’orientamento nello studio universitario e nel mondo del lavoro, le attività di formazione, i servizi informativi per l’auto impiego e altro. L’ufficio si trova a Palazzo Doria, presso la biblioteca comunale. È aperto lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 16; martedì e giovedì dalle 9 alle 18.30. È contattabile tramite il numero 0662200070.

“Con Porta Futuro facciamo il primo grande passo in avanti – ha detto l’assessore Leone – quanto ai servizi che vengono resi in questo palazzo, rendendolo un polo per il territorio. Valmontone con questo servizio può rappresentare una porta verso il futuro”. Durante il suo intervento, l’assessore Di Berardino ha accolto la richiesta della Mattia di fare di Palazzo Doria un hub culturale regionale.

“La pandemia non è stata uguale per tutti perché nel pubblico e nella grande industria non c’è stata crisi occupazionale – ha affermato la consigliera regionale Eleonora Mattia – ma al di fuori di queste esperienze c’è un mondo in cui i dati dimostrano che a soffrire di più sono state le donne e i giovani, per i quali la situazione è drammatica. I dati dicono che c’è stato un aumento delle violenze, dei suicidi e dei disturbi alimentari. Il dovere delle istituzioni – ha proseguito la Mattia – è di rimettere al centro i giovani e l’ufficio di Porta Futuro a Valmontone vuole essere un luogo di resistenza e accoglienza che guarda al futuro per rilanciare le giovani generazioni”.

Metti "Mi piace" per rimanere aggiornato

Non perderti nemmeno una notizia Seguici su Google News

Comments are closed.