La Guardia di Finanza indaga sul Cep che riscuote le entrate dei Comuni (anche Artena). Il Messaggero oggi in edicola: “Voragine da 8 milioni”

Un brivido corre lungo la schiena dei sindaci e degli assessori al bilancio di chi ha aderito al Cep. La Finanza è entrata negli uffici del Consorzio enti pubblici, che riscuote le entrate dei Artena, Bellegra, Casape, Cave, Colonna, Gallicano nel Lazio, Genazzano, Labico, Palestrina, Percile, Poli, Rocca Priora, Rocca di Cave, Roiate e Zagarolo. Le Fiamme Gialle di Colleferro avrebbero sequestrato i bilanci e documenti. A pubblicarlo è Il Messaggero oggi in edicola con un articolo di Massimo Sbardella.

Continua la lettura

Accedi o abbonati per leggere di più
Vuoi pagare in contanti? Acquista l'abbonamento nelle edicole di Artena

Metti "Mi piace" per rimanere aggiornato

Non perderti nemmeno una notizia Seguici su Google News

Comments are closed.