La Madonna delle Grazie di Artena uscirà da Santa Maria e attraverserà tutta la città, passando anche a Macere e Colubro

Tutta Artena quest’anno riceverà la visita della Madonna delle Grazie. La statua di Maria, conservata nel santuario, non rimarrà chiusa in chiesa. Il prossimo 15 maggio uscirà da Santa Maria e visiterà tutte le chiese della città. Non ci sarà la tradizionale processione, resa impossibile dalle norme anti-coronavirus, ma la Madonna andrà comunque dagli artenesi.

Il programma elaborato dalla Parrocchia (ma non è ancora definitivo) prevede infatti che la statuta sarà portata davanti a tutte le chiese di Artena, anche quelle di Macere e Colubro. Il pomeriggio del 15 maggio sarà caricata su un automezzo scoperto che la porterà in tutti i luoghi di preghiera della cittadina. La Madonna passerà per via Casal di Mondo, andrà davanti alla chiesa Madonna di Lourdes a Maiotini. Quindi verso il centro: l’itinerario prevede un passaggio nella piazza delle Valli, poi in via Marconi e piazza Garibaldi.

Il viaggio proseguirà per le frazioni. Le tappe sono: la chiesa di Macere, la chiesa del Colubro, quindi la chiesa del convento e quella del Selvatico. Terminato questo giro, tornerà a Fordeporta da dove sarà “incollata” e portata a spalla a Santa Croce. Nella chiesa del centro storico rimarrà per quindici giorni. Il 30 maggio la Madonna delle Grazie sarà riportata, a spalla, a Santa Maria.

“L’itinerario specifico e gli orari previsti per i vari passaggi – fanno sapere dalle Parrocchie di Santa Croce e Santo Stefano – saranno a breve comunicati dopo aver stabilito il percorso con il comune, i vigili e i carabinieri di Artena. Inoltre, con il sostegno della confraternita della Madonna delle Grazie, ci saranno degli incontri organizzativi con le varie contrade (confraternite di riferimento delle diverse chiese e comitati di quartiere) per organizzare al meglio il passaggio della Madonna ed evitare assembramenti davanti le chiese”.

Metti "Mi piace" per rimanere aggiornato

Non perderti nemmeno una notizia Seguici su Google News

Comments are closed.