Segui La Nuova Tribuna su Telegram (clicca qui e iscriviti al canale) o su WhatsApp (clicca qui e registrati)


 

L’associazione di associazioni domenica prossima sarà a disposizione nelle sedi associative e nelle chiese di Artena per aiutare gli anziani a prenotare il vaccino tramite il sito internet della Regione Lazio

Armati di smatrphone e computer, domenica prossima anche i volontari della Rete Sociale parteciperanno alla campagna vaccinale. Non lo faranno con le siringhe ma aiutando chi ne ha bisogno a prenotare il vaccino sul sito della Regione Lazio. I punti prenotazione saranno organizzati ad Artena e saranno gestiti dai volontari delle associazioni che fanno parte della Rete, di cui è presidente l’ing. Matteo Riccelli. Così chi ha difficoltà ad usare il computer o lo smartphone potrà farsi aiutare.

L’appuntamento è per domenica 2 maggio dalle 10 alle 13. Il servizio gratuito è riservato ai soggetti vulnerabili (con particolari patologie) e ai nati tra il 1942 e il 1963. I punti prenotazione saranno otto: la chiesa di Santa Croce, la canonica di Santo Stefano, la sede degli scout in piazzale Livatino (dove si fa il mercato), il Palazzaccio, la chiesa di Maiotini, la chiesa di Macere, la chiesa del Colubro e il convento di Santa Maria del Gesù. Per prenotare il proprio vaccino bisognerà portare con sé la tessera sanitaria e il telefono. Non sarà possibile scegliere il tipo di vaccino ma sarà probabilmente possibile scegliere il punto vaccinale.

Metti "Mi piace" per rimanere aggiornato

Non perderti nemmeno una notizia Seguici su Google News

Comments are closed.