Ora anche la Asl Roma 5 ha un suo laboratorio in cui esaminare i tamponi per individuare il coronavirus sars-cov-2

Lo Spallanzani ha validato il Laboratorio analisi dell’ospedale “San Giovanni Evangelista” di Tivoli che ha superato i test per la diagnostica molecolare per la ricerca del SARS-COV-2 che entra così a far parte progressivamente della rete Coronet. Oggi sono stati lavorati i primi tamponi eseguiti sul territorio della Asl Roma 5.

Ringrazio lo Spallanzani e tutti gli operatori e i professionisti che hanno contribuito e reso possibile questo importante risultato – commenta il Direttore generale della ASL Roma 5, Giorgio Giulio Santonocito –. Il Laboratorio di Tivoli entra così a far parte della rete Coronet. Il servizio si va ad aggiungere all’attività di screening già in essere da tempo, presso tutti i nostri Drive-In e Pronto Soccorso, dei “tamponi brevi” (POCT). Si lavora per la continua e progressiva implementazione del servizio con l’obiettivo di raggiungere l’automonia”.

Non si è fatta attendere, nei fatti, la risposta della Asl Roma 5 alle critiche che avevano avanzato i Sindaci del Distretto di Colleferro. “Ci chiediamo inoltre perché la nostra Asl non sia ancora pronta con un suo laboratorio all’analisi dei tamponi e perché debba ancora appoggiarsi su Roma e siamo infine contrari al blocco ospedaliero di tutte le operazioni in elezioneera la critica mossa ieri dai sindaci.

Metti "Mi piace" per rimanere aggiornato

Non perderti nemmeno una notizia Seguici su Google News

Lascia un commento

Comments are closed.