Se si parla di agricoltura non si può non parlare di Coldiretti. E alla Coldiretti è strettamente legato da oltre trent’anni il nome di Carlo Paniccia. Valmontonese di Colle S. Giudico, è riuscito ad arrivare al vertice della Federpensionati, la federazione della Coldiretti che si occupa appunto dei pensionati.

A lui è dedicata la copertina del numero di LNT+ in distribuzione. Ma anche ai candidati sindaci di Valmontone, con le proposte che hanno per la città e ad altri fatti di attualità e società di rilievo. C’è ad esempio l’esperienza Emanuele Bartoli, allestitore del 2 Giugno a Roma, oppure l’investitura di Gabriele Ludovisi a Venezia, o ancora la premiazione di Massimiliano Cavola a Lanuvio.

Tra tutti ci piace sottolineare il bel servizio sulla compagnia teatrale “Esso Chissi”, che con Pasquino hanno fatto sorridere e riflettere il pubblico del “Vittorio Veneto” di Colleferro.



Lascia un commento

This article has 2 comments

  1. Pingback: Viene a mancare Gabriele Ludovisi. Domani le esequie a Lariano

  2. Pingback: I cinquant'anni di agricoltura di Paniccia alla presentazione del libro su Bonomi

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*