Segui La Nuova Tribuna su Telegram (clicca qui e iscriviti al canale) o su WhatsApp (clicca qui e registrati)


 

Ad Artena secondo giorno di nuova viabilità per entrare nella scuola “De Gasperi”, con il piazzale vuoto e la strada chiusa

Secondo giorno di lamentele e disagi davanti alla scuola “De Gasperi” di Artena. La nuova viabilità per l’accesso all’edificio scolastico lascia perplessi i genitori e anche qualche insegnate.

Da ieri alla scuola di accede soltanto da via Giuseppe Di Vittorio. La strada è stata chiusa al traffico insieme a via Trieste. Il motivo? Fare arrivare gli scuolabus accanto al cancello di entrata della scuola per fare scendere gli alunni. Sulla stessa strada si trovano bambini e genitori si fermano la mattina a scambiare due chiacchiere e, allo stesso tempo, gli scuolabus in manovra.

E mentre i residenti per circa quaranta minuti non possono prendere la macchina e uscire dall’area interdetta, dall’altra parte della scuola c’è un piazzale vuoto.

“In questo modo si creano solo disagi” afferma un papà che ha dovuto parcheggiare davanti al cartello di divieto per portare il figlio a scuola. “Non sarà più sicuro creare un percorso per soli scuolabus sul piazzale della scuola?” si chiede un altro genitore stamattina. Una domanda che si pongono in molti da due giorni.

Tags:

Comments are closed.