L’Amministrazione di Artena annuncia un fondo “in favore di persone e nuclei impossibilitati a provvedere all’approvvigionamento di generi di prima necessità, per cause derivanti dall’acutizzarsi dell’attuale fase emergenziale”

Il Comune di Artena ha stanziato 5 mila euro per i nuclei familiari in difficoltà. I soldi saranno utilizzati dalla Caritas di Santo Stefano e sono per “interventi urgenti di sostegno in favore di persone e nuclei impossibilitati a provvedere all’approvvigionamento di generi di prima necessità, per cause derivanti dall’acutizzarsi dell’attuale fase emergenziale”. A comunicarlo è l’Amministrazione comunale in una nota.

“Tengo particolarmente a sottolineare questa ulteriore azione di sostegno – afferma l’Assessore alle Politiche Sociali, Avv. Lara Caschera — e ringrazio gli uffici preposti, perché il Comune in questo particolare momento storico, vuole e deve sentirsi ancor più vicino alle categorie maggiormente fragili della popolazione, attraverso la collaborazione della Caritas, al fine di consentire interventi rapidi e capillari”.

Chi ha bisogno di aiuto a chi potrà rivolgersi? L’assessore alle Politiche Sociali di Artena fa sapere che per accedere agli aiuti si potrà chiamare la Caritas Parrocchiale di Santo Stefano al numero 069517309 oppure il Comune al numero 0695191076.

Metti "Mi piace" per rimanere aggiornato

Non perderti nemmeno una notizia Seguici su Google News

Lascia un commento

Comments are closed.