Piccoli o grandi importi ma pur sempre soldi: la Regione Lazio e la Città Metropolitana di Roma stanziano fondi per i lavori da fare a Valmontone, Colleferro, Lariano, Artena e in altre comunità

Foto d’archivio

Piovono soldi per lavori da fare nella zona. Dopo la legge finanziaria regionale e il bilancio di previsione della Città Metropolinata, arrivano i fondi per le cittadine della zona. È fresca di oggi la notizia che l’ex Provincia di Roma ha messo in bilancio i denari per fare dei lavori sulle strade della zona. A darne notizia sono i Consiglieri metropolitani Pierluigi Sanna e Giulio Cacciotti, autori degli emendamenti approvati dal Consiglio Metropolitano. Gli stanziamenti sono i seguenti:

  • Artena 40.000 euro per i marciapiedi di Via Ariana km 3 
  • Colleferro 45.000 euro per SP Palianese 
  • Frascati 95.000 euro per la SP via Enrico Fermi (tratto Vermicino Gratton) 
  • Gavignano 55.000 euro per SP 890 completamento tratto Contrada S. Antonino/Meo termine confine Comune di Anagni 
  • Gorga 50.000 euro per SP 91 A 
  • Montecompatri 95.000 euro per SP 188 Via delle Marmorelle / SP 216 via leonardo Ciuffa.
  • Lariano 50.000 euro per via di Sant’Eurosia 
  • Montelanico 50.000 euro SP 60/B 
  • Segni 95.000 SP via di Rocca Massima e viale Ungheria 
  • Valmontone 50.000 per SP Via Aprano

I fondi regionali assegnati nelle scorse settimane

Soldi sono stati assegnati anche dalla Regione Lazio. In questo caso i finanziamenti sono più consistenti e passeranno per le casse dei Comuni. A Colleferro e Valmontone sono stati assegnati i fondi promessi dalla Consigliera Eleonora Mattia. A Colleferro la Giunta regionale ha assegnato 400 mila euro per la realizzazione della piazza dedicata a Willy Monteiro. Altri 300 mila euro a Valmontone per la nuova sede della Protezione civile.

Altri soldi impegnati: 100 mila euro a Lariano per la messa in sicurezza delle strade; 37860 euro a Labico per la tensostruttura da destinare ad attività sportiva; 210 mila euro a Palestrina per il restauro e il consolidamento della Porta di via delle Monache. E poi: 100 mila euro a Castel Gandolfo per la messa in sicurezza delle pavimentazioni esterne delle scuole; 61 mila euro a Rocca di Papa per l’esterno di una scuola; 125 mila euro a Marino per il teatro comunale “Villa Desideri”; 450 mila euro a Genzano di Roma per la messa in sicurezza di via San Carlino e via Riccardo Lombardi; 100 mila euro ad Albano per l’arredo urbano; 20 mila euro a Olevano Romano per i giochi dei bambini. Oltre ad altri Comuni finanziati in tutto il Lazio.

Metti "Mi piace" per rimanere aggiornato

Non perderti nemmeno una notizia Seguici su Google News

Comments are closed.