L’arresto è stato eseguito dai Carabinieri nel bar del centro di Colleferro

Un 41enne di Colleferro è stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, titolare di un bar del centro, è stato arrestato dai Carabinieri di Gavignano e Colleferro dopo che un giovane è uscito dal bar con un grammo di cocaina.

I militari hanno così perquisito l’esercizio commerciale e, secondo quanto riferiscono in una nota, hanno trovato “al di sotto della “cassa”, ulteriori 8 grammi di cocaina suddivisa in dosi e pronta per esser spacciata con vicino un bilancino di precisione”.

I successivi accertamenti, nell’abitazione del titolare dell’esercizio commerciale, hanno portato al sequestro di un altro bilancino di precisione, vario materiale per il confezionamento dello stupefacente, 1200 euro come provento della fiorente attività delittuosa e vari bigliettini che il pusher utilizzava per “registrare” le vendite.

Il 41enne è stato quindi arrestato dai Carabinieri e sottoposto agli arresti domiciliari. Successivamente è stato portato davanti al giudice ed ha patteggiato la pena di 10 mesi con pena sospesa.

Metti "Mi piace" per rimanere aggiornato

Non perderti nemmeno una notizia Seguici su Google News

Lascia un commento
Tags:

Comments are closed.