Segui La Nuova Tribuna su Telegram (clicca qui e iscriviti al canale) o su WhatsApp (clicca qui e registrati)


 

Fila e anziani sotto il sole questa mattina al centro vaccinale di Colleferro. Lo sfogo di un utente: “È inammissibile, una vergogna”

Oltre un’ora e mezza di attesa, sotto il sole o assembrati, a Colleferro per fare il vaccino. La segnalazione ci arriva da un lettore che stamattina ha portato un proprio caro a fare la seconda dose contro il coronavirus al centro vaccinale di Colleferro. “Ci hanno chiamati un’ora e quaranta dopo l’orario dell’appuntamento – racconta l’interessato – e in tanti erano in piedi ad aspettare sotto il sole. C’era anche un signore disabile e chi voleva un po’ di ombra doveva stare stretto sotto un’ombrellone. Credo che una cosa del genere sia inammissibile: è una vergogna”

L’appello alla Asl Roma 5, che gestisce il centro vaccinale, è di organizzare meglio il servizio. Difficile infatti mettere insieme i continui richiami alla prevenzione, al distanziamento sociale e alla necessità di evitare luoghi affollati con gli assembramenti proprio davanti al centro vaccinale. Speriamo quindi che la Asl trovi una soluzione.

Metti "Mi piace" per rimanere aggiornato

Non perderti nemmeno una notizia Seguici su Google News

Comments are closed.