Il prossimo 24 settembre alle ore 20 si terrà la fiaccolata artenese per chiedere “giustizia per Willy”

Non solo Paliano e Colleferro. Anche Artena chiede “sta con con Willy” e chiede giustizia. La decisione è stata presa ieri sera durante un riunione molto partecipata tra l’amministrazione e le associazioni di Artena. La decisione è quella di organizzare una fiaccolata che parta da piazza Genocchi (Valle Fini) e arrivi a Largo 18 dicembre (il piazzale delle scuole medie). Una serata per “manifestare la volontà della comunità di Artena di ottenere giustizia – così ha detto il sindaco alle associazioni -, lasciando alla magistratura il compito di individuare le responsabilità”. Una decisione che si aggiunge a quella di costituirsi parte civile nel procedimento giudiziario che verrà e che fa il tris con le fiaccolate di Colleferro e di Paliano.

Durante la riunione sono intervenute le associazioni culturali e del terzo settore e le associazioni sportive, con il presidente della Consulta dello Sport, che ha voluto marcare la distanza tra il mondo dello sport e le persone che hanno compiuto l’omicidio. In conclusione di riunione Don Antonio Galati, parroco di Santo Stefano e Santa Croce, ha auspicato che alle manifestazioni in futuro seguano anche azioni concrete in favore della prevenzione del disagio e contro la violenza in generale. In conclusione, per la fiaccolata l’appuntamento è per giovedì 24 settembre alle ore 20 per dire forte che “Artena sta con Willy”.

Metti "Mi piace" per rimanere aggiornato

Non perderti nemmeno una notizia Seguici su Google News

Lascia un commento

Comments are closed.